• bee-Friends DAY 2018 - 16 Novembre
  • Iscriviti al nuovo gruppo facebook di apicoltura biologica e bee-friendly!
  • Vai alla categoria attualità
  • Vai alla categoria Notizie dal Mondo
  • Vai alla categoria Prodotti dell'alveare
  • Vai alla categoria Tecniche Apistiche
  • Vai alla categoria Attrezzature
  • Vai alla categoria Malattie
  • Vai alla categoria Ricerca
  • Vai alla categoria Cultura
  • Vai alla categoria Appuntamenti
  • Iscriviti Gratis alla Newsletter

Partiamo con un’apicoltura più amichevole, a cominciare dalla scelta dell’arnia

02 Gennaio 2011

Quando si pensa di diventare apicoltore, la scelta dell'arnia è sempre una decisione difficile perché, una volta presa, da quel...

Le funzioni e l'uso della camera calda in laboratorio

11 Marzo 2015

Il miele è un prodotto viscoso e, in più, tende a cristallizzare. Per essere lavorato in tempi ragionevoli e senza...

Gli attrezzi per allontanare le api dal melario

14 Dicembre 2008

L'apiscampo Molti apicoltori reputano inutili alcuni accessori, che a nostro avviso meriterebbero più attenzione tanto da essere collocati tra le...

A proposito di arnia: ecco alcuni consigli per non sbagliare l'acquisto

10 Marzo 2009

Il più classico errore che l’apicoltore alle prime armi può compiere, è quello di costituire la prima cellula della propria...

«
»

Gli articoli in evidenza

Convegno a San Severino Marche (Mc) sull'importanza dell'arnia per il benessere delle api

arnia WarrèIl 15 ottobre prossimo, presso i locali dell'azienda Artistica Settempedana snc in via D'Alessandro 7, terrò una relazione dal tema "L'apicoltura dalla parte delle api: come l'arnia può migliorare la vita delle api e la gestione della lotta alla varroa" nella quale vorrei provare a chiarire qual è il comportamento dell'ape e come la costruzione dell'arnia lo può favorire; presenterò l'arnia Warré (o del popolo) e la Kenya top bar e, in più, alcuni accorgimenti che nel futuro potrebbero facilitare il blocco della covata che sembra essere, per i prossimi anni, il metodo migliore per contenere la varroa. Il tutto condito da foto prese dai miei viaggi in Cina, Europa e Africa.

Stampa Email

Commenti   

0 # alice 2011-11-04 12:46
:D :D :D Oggi si va alla C.I.A. a sentire per l' apertura della partita I.V.A. e per i vari discorsi sul laboratorio e tutto il resto, insomma per diventare apicoltori a tutti gli effetti! Mi son stufata di dire che son precaria o disoccupata, voglio dire che sono APICOLTRICE..... E QUANDO TUTTO ANDRA' BENE MI FACCIO TATUARE UNA APINA!!! :lol: :lol: :lol:
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-11-04 15:18
Toh, finalmente una buona notizia! Innanzi tutto fatevi dire come partecipare a qualche finanziamento. Il regolamento sull'apicoltura è il 1234.
In Toscana c'è anche una misura proprio per i laboratori che non so se c'è anche nella tua regione. Per quello, semmai, c'è il PSR (Piano sviluppo rurale).
In bocca al lupo, apicoltrice!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # alberto e nataša 2011-10-23 23:07
ciao a tutti! io e nataša ci accodiamo con un po'di ritardo ai ringraziamenti: dopo la giornata con le relazioni di marco e gli interventi e gli incontri spontanei abbiamo avuto la sensazione di aver guadagnato mesi di dubbi e ricerche in un giorno solo. insomma non siamo pentiti del viaggio...e a breve mandiamo a tutti qualcosa su quello che stiamo facendo con l'arnia top bar. a presto!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-10-24 08:00
Aspetto con ansia i risultati perché voglio metterli insieme ai miei per fare un articolo sulla kenya Top Bar e su trattamenti alla varroa a bassissimo impatto per api e ambiente.
E' stato bello conoscervi!
marco
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # alice 2011-10-17 13:53
Ciao Marco, siamo Alice e Alfio. Stai meglio? Speriamo di si.
Adesso dobbiamo mettere a posto gli appunti e poi ti invadiamo di domande. :-) Sarebbe stato bello un dibattito tra te e quello di domenica! Ancora grazie di cuore per tutto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-10-17 18:01
Ciao carissimi,
si, sto molto meglio, grazie. E' stato bello conoscervi, ragazzi così determinati, che non si fermano alla minima difficoltà. Perché, che ha detto il relatore di domenica?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # alice 2011-10-18 06:43
Be, ovviamente ha detto che per fare un kg di cera di vogliono un sacco di kg di miele e li noi giovani che stiamo attenti abbiamo un po mormorato. E poi un sacco di cosine, piccolezze, sulla gestione con l' ossalico e blocchi e asportazioni varie di covate, dettagli non incongruenze esagerate ma l'apicoltura è fatta solo di dettagli direi! Ti ho mandato un sms su f.book per un consiglio. Ci siam già messi sotto per il progetto per i finanziamento a fondo perduto.... staremo a vedere. Un abraccio Alice e Alfio. PS: grazie per le belle parole, e ovviamente tornata a casa ho raccontato ciò che ho imparato ai miei vecchietti "mungitori di api" e tutti: ma il blocco e l' asport. cvata è una cazz.... perdi solo tempo, lascia stare, unsa il birlane! E io: e quando il birlane non c'è più? E loro: moriranno tutte le api ma a me che mi frega tanto sono vecchio saranno cavoli vostri! BELLO VERO??? :-(
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Silvia Amicucci 2011-10-15 18:54
Grazie per il tuo intervento oggi al week end dell'apicoltore, non solo interessante ma molto appassionante!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-10-16 09:19
Grazie Silvia, sei davvero gentile. Il merito non è tutto mio, però, avevo un pubblico speciale che mi ha emozionato per il calore. Apicoltori che hanno fatto centinaia e centinaia di chilometri per venirmi a sentire, sono rimasto sbalordito. E' veramente uno stimolo a dare il massimo ogni volta (ed infatti sono tornato a casa distrutto dal mal di testa, ma va bene così). A presto
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori

L’Apicoltura Naturale con l’Apis cerana Cerana e altre utopie apistiche

25 Gennaio 2013

“…Siamo realisti, vogliamo l’impossibile…” Ernesto Che Guevara. Salve a tutti i lettori del sito, mi chiamo Giorgio e vi scrivo...

Alcuni consigli sul tipo di fondo e di vernice da utilizzare per l'arnia e sul migliore abbigliamento per visitare le api

31 Marzo 2009

Ciao Marco,scrivo dalla Puglia e ho intenzione quest'anno di iniziare l'attività apicola, semplicemente a livello hobbistico. Ho un'infarinatura generale della...

A proposito di blocco di covata: l'esperienza di un lettore

19 Febbraio 2009

Anch'io quest'anno per la seconda volta ho effettuato il blocco di covata su 120 famiglie; direi che il metodo funziona...

Carteggio tra un giovane apicoltore ed uno... un po' meno giovane

02 Gennaio 2011

Pubblico un lungo scambio di mail tra me ed un giovane apicoltore. Credo sia interessante perché sono le domande che...

Come introdurre in una nuova arnia lo sciame artificiale

29 Aprile 2009

Buona sera, intanto complimenti per il sito ben strutturato. Volevo chiederti una cosa: tra un mesetto mi consegneranno il mio...

Ultimi commenti

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast